Ambulatorio Veterinario
Dott. Massimo Guidi

Via Nazionale 166/a Quartucciu

 Home  |  Chi siamo  |  casi clinici  |  Prestazioni  |  Utilities  |  Contatti 
 Chi siamo
Chi siamo >> il dott.guidi risponde

LE DISFUNZIONI EPATICHE DEL CANE E DEL GATTO:

Mancanza di appetito,perdita di peso,vomito,aumento della sete? Questi sintomi cosi comuni nei cani e nei gatti non sono in alcun modo indicativi di una particolare malattia,ma non devono essere sottovalutati,poiche' possono indicare l'insorgenza di un alterazione della funzionalita' di un organo fondamentale per il benessere del nostro compagno a quattro zampe:IL FEGATO.Questo organo sovraintende a tutte le funzioni metaboliche dell'organismo.Nei nostri amici a quattro zampe le disfunzioni del fegato possono essere di natura virale,batterica,da avvelenamenti e intossicazioni,alimentazione sbagliata, o da malattie come la leishmaniosi,o la filariosi.Indipendentemente dalla causa i sintomi possono essere sovrapponibili,per cui si deve ricorrere ad una serie di esami,del sangue.delle urine,ecc.Il FEGATO possiede enormi capacita' di difesa  e di rigenerazione ,anche in presenza di gravi lesioni.Purtroppo pero questo meccanismo di compensazione non dura  all'infinito,e le cellule epatiche vengono sostituite da tessuto fibroso non funzionante da un punto di vista biologico.Per questo e' importante una diagnosi precoce.

I CALCOLI URINARI DEL GATTO

Chiunque possieda un gatto lo sa:l'urolitiasi,ossia la formazione di calcoli nel tratto urinario,e' una delle patologie piu' diffuse negli ultimi tempi tra i nostri amici felini.Ma non tutti sanno che,se si seguono alcune regole alimentari,e' possibile ridurre sensibilmente queste patologie.I calcoli urinari non sono altro che cristalli di sali minerali che se sono presenti nelle vie urinarie in quantita' eccessiva tendono ad aggregarsi e a formare microcristalli,che ostruiscono le vie urinarie.Questo fenomeno si sviluppa quasi sempre quando il ph dell'urina diventa piu alcalino del normale.L'eta' di maggiore insorgenza e' compresa fra i 2 ed i 6 anni specialmente i maschi.Se trovate macchie di urina rosate e dal forte odore di ammoniaca in diversi punti della casa,molto probabilmente ha una cistite forse da calcoli.Spesso il gatto si lecca i genitali e denuncia dolore e difficolta' ad urinare lamentandosi.Questo e' il momento di portare il gatto dal veterinario,perche'se il felino non riesce ad urinare rischia un'insufficenza renale molto grave che lo puo' portare sino alla morte.La dieta alimentare e' fondamentale e' importante dare al nostro gatto alimenti di buona qualita' e poveri di magnesio.   

                                                                              LEISHMANIOSI:                                                                                                                                                                                                    

FINALMENTE SIAMO IN POSSESSO  DI UN ARMA IN PIU' PER SCONFIGGERE, LA LEISHMANIOSI.E' USCITO IL VACCINO PER POTER PROTEGGERE I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE.COME ORMAI TUTTI SANNO LA LEISHMANIOSI E' UNA MALATTIA CON CUI DOBBIAMO CONVIVERE PERCHE' BEN DUE MILIONI E MEZZO DI CANI IN EUROPA SONO INFETTATI DA QUESTO PROTOZOO.DOPO VENTI ANNI DI SPERIMENTAZIONE E CON L'UTILIZZO DI UNA TECNOLOGIA ALL'AVANGUARDIA LA VIRBAC A MESSO IN VENDITA QUESTO VACCINO CHE DOVREBBE DARCI UNA FORTE MANO A  PREVENIRE LA MALATTIA.


     Home | Area riservata | Photogallery | News | E-Book
 Ambulatorio Veterinario dott.Massimo Guidi - Via Nazionale, 166/a Quartucciu (CA) - P.IVA 01933750927 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 01/10/2020